15 Dicembre 2018
13:18

Faib: attenzione, in arrivo solleciti di  pagamento obbligazione contributiva

Faib: attenzione, in arrivo solleciti di  pagamento obbligazione contributiva

Si segnala  come alcuni gestori  di impianti carburante in questo periodo  stiano ricevendo  a mezzo pec o raccomandata dalla società  Acquirente Unico spa – Fondo Benzina  ( ex cassa conguaglio  GPL ) un  sollecito di pagamento  in riferimento all’obbligazione contributiva ex cassa conguaglio gpl 2013.

Invitiamo i gestori  a prendere in debita considerazione  questa comunicazione, in quanto non si tratta di truffe o altro ma bensì del nuovo soggetto ex cassa conguaglio gpl creato nei mesi scorsi dal governo.

Questa cassa lo ricordiamo era e sarebbe finalizzata alla liquidazione  dei gestori  carburanti  in caso di chiusura e smantellamento degli impianti; l’attuale mancanza di fondi rende al momento impossibile ogni liquidazione.

Il  Contributo razionalizzazione Rete Carburanti – Fondo Indennizzi  lo ricordiamo  aveva  scadenza  contributiva  al  31 Agosto 2015,   ma  vista l’incertezza  sull’adempimento  contributivo richiesto, nonchè il fatto che il ritardato pagamento non avrebbe comportato sanzioni,  ma solo interessi legali,  in alcuni casi  i gestori  non avevano adempiuto al versamento.

Per i gestori Q8 e Api-ip  l’adempimento  doveva essere a carico  delle rispettive compagnie.

I nostri uffici  territoriali  sono a disposizione  per maggiori informazioni oppure è possibile contattare Lucio Gori presso ufficio di Arezzo.

Segui:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X