10 Dicembre 2019
04:37

Il Mercatale raddoppia per l’edizione di dicembre

Il Mercatale raddoppia per l’edizione di dicembre

Nel weekend, i sapori aretini sotto i portici di via Roma
Sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre torna l’appuntamento sotto i portici di via Roma con le bancarelle del Mercatale. In occasione della concomitanza con il weekend della Fiera Antiquaria, l’edizione di dicembre raddoppia per offrire ai visitatori l’occasione di portare a casa i sapori del territorio aretino.

Il Mercatale è organizzato dalla Confesercenti Arezzo, con  il patrocinio del Comune di Arezzo e della Camera di Commercio di Arezzo e Siena.

“L’edizione di dicembre del Mercatale” spiega Lucio Gori di Confesercenti “si svolgerà nei giorni di sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre, dalle ore 9 alle 19 e vedrà protagoniste dodici aziende con ampia e qualificata varietà di prodotti tra cui i salumi e i formaggi del Casentino, Valdarno e Valtiberina, i legumi e la frutta secca di qualità, i prodotti da forno dolci e salati, la verdura e la frutta, le marmellate e i succhi, oltre a fiori e piante e alle tipiche produzioni stagionale come il miele, le castagne, la farina di castagne e mais, l’uva, e la cioccolata artigianale”.

“Le finalità della manifestazione” ricorda Lucio Gori “sono quelle della promozione e valorizzazione delle eccellenze agroalimentari aretine, anche in base alla stagionalità. È nostra intenzione promuovere la rete del Mercatale nella convinzione di valorizzare un patrimonio di prodotti e professionalità che non può essere disperso e che rappresenta un bel biglietto da visita per i turisti che raggiungono la città in occasione della Fiera Antiquaria e della Città del Natale.
L’auspicio è che i turisti ne approfittino per acquistare i prodotti  locali magari da mettere sotto l’albero natalizio in vista delle festività e possano portare a casa come souvenir della città, i sapori aretini”.

Arezzo, 27 novembre 2019

Segui:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X