23 Agosto 2019
09:13

Rotatoria sul raccordo: in Confesercenti incontro con Gamurrini

Rotatoria sul raccordo: in Confesercenti incontro con Gamurrini
platea 1

Un momento dell’incontro

Landini Checcaglini

Il presidente Mario Landini e il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini

fiorentina 2

Il progetto della rotonda e del tunnel

I commercianti di Via Fiorentina hanno voluto vederci chiaro sulle tempistiche

Incontro ieri sera in Confesercenti tra i commercianti di via Fiorentina e della altre strade limitrofe al cantiere avviato per la realizzazione della rotatoria e del tunnel sul raccordo. Chi alza le saracinesche in zona ha voluto confrontarsi con il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini sulle tempistiche di realizzazione dell’opera pubblica, sulle modalità di gestione della viabilità in modo da contenere i disagi.

“Via Fiorentina cambia: il cantiere, i tempi, la viabilità durante i lavori” è il titolo dell’incontro al quale hanno partecipato numerosi commercianti interessati al cambiamento. La riunione ha visto la partecipazione del presidente di Confesercenti Mario Landini, del direttore Mario Checcaglini, del vicedirettore Valeria Alvisi.

“Abbiamo ottenuto” commentano i dirigenti di Confesercenti “tutte le informazione necessarie a conoscere le dinamiche dei lavori: i tempi necessari alla loro esecuzione e soprattutto la garanzia che saranno mantenute le giuste percorrenze affinchè  le attività siano raggiungibili dai clienti.
Le rassicurazioni sono state ampie: la metodologia adottata consentirà prima di realizzare la rotonda che, potrà poi essere utilizzata, garantendo la viabilità anche  durante la successiva fase che prevede di scavare il tunnel. Quindi la viabilità non sarà interrotta. Probabilmente, ci saranno disagi e code ma le percorrenze saranno garantite. Questo è quello che si volevano sentir dire gli operatori che naturalmente non possono permettersi di essere isolati”. Confesercenti ha ricordato al Comune quanto la viabilità e il traffico siano variabili importanti nella vita economica di un’azienda e soprattutto di un negozio di vicinato.

platea 2

La platea dei commercianti intervenuti all’incontro con il vicesindaco

“Il piano di lavoro” aggiungono Landini, Checcaglini e Alvisi “ha convinto considerando che alla domande poste dagli operatori, è stata data pronta risposta dal vicesindaco a dimostrazione che sono state esaminate le probabili eventualità”.

I commercianti hanno espresso all’amministrazione comunale il loro compiacimento per l’avvio dei lavori di un’opera troppe volte promessa in passato e mai realizzata. Un’opera che invece presto prenderà forma. Era stata proprio Confesercenti assieme ai commercianti di via Fiorentina a sollecitare a più riprese il cantiere che consentirà in futuro di rendere maggiormente accessibile, dal raccordo via Fiorentina.

Arezzo, 26 giugno 2019

Segui:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X